Non è che lo studente svogliato porti con sé olio e limone per marinare la scuola

Da un’auto di passaggio arrivavano note di Ma come fanno i marinai.

Ho tanti Ma come fanno in mente.

Ma come fanno quelli che prendono il Suv in città, tra problemi di parcheggio, vie molto strette e ansia continua per graffi e specchietti.

Ma come fanno quelle tacco 12 sul basolato che io su un percorso simile una volta ho preso una distorsione con le sneakers.

Anche costei si chiede ma come fanno

Ma come fanno quelli che escono dagli spogliatoi coi capelli bagnati.

Ma come fanno quelli che saltano il pranzo e non muoiono di fame né lo stomaco imita suoni temporaleschi. Se non mangio, io mi spengo e non parlo più né ragiono.

Ma come fanno quelli che stanno insieme da 20 anni con quella che era la compagna di banco del liceo mentre le mie relazioni durano meno di un capo esposto in saldo.

Ma come fanno quelli che parlano di lavoro anche al di fuori dell’ufficio mentre io è sin dai tempi in cui ero studente che, terminato l’orario del dovere, volto decisamente pagina e non voglio parlarne né sentirne più. Fino al mattino dopo.

Ma come fanno quelli che attraversano la strada voltati dall’altra parte o chinati sul telefono a trovare sempre uno come me che non li investe.

Ma come fanno quelle che alle 7 di mattina escono di case perfettamente curate e truccate mentre io sono a tanto così dall’andare a letto vestito per dormire 10 minuti in più al mattino.

Ma come fanno quelli che hanno nostalgie per epoche che non hanno vissuto.

Ma come fanno quelli che “Mi licenzio e giro per il mondo”.

Ma come fanno quelli che, sportivi amatoriali, si imbottiscono di farmaci dopanti per le gare del circolo della parrocchia o i campionati intercondominiali.

Ma come fanno quelli che si radono tutti i giorni a non ridursi il viso come Freddy Krueger.

Ma come fanno i marinai alla fine poi si è capito?

Annunci

41 Pensieri su &Idquo;Non è che lo studente svogliato porti con sé olio e limone per marinare la scuola

  1. A stare insieme 20 anni. Beh, credo sia spirito di sopportazione e tanto coraggio, come ci vuole coraggio nello stare insieme per una sola stagione e, se vuoi seguire la filosofia di Zara, la stagione dura una sola settimana.
    Io mi chiedo come fa la gente ad essere disoccupata e a vestire griffata dalla testa ai piedi, a non avere soldi ma avere risorse per un viaggio all’estero, a dire di non arrivare a fine mese e girare con la fuori serie e mangiare la pizza tutti i sabati.

    Liked by 4 people

    • Beh oddio ho conosciuto molti disoccupati ufficialmente che poi avevano entrate non dichiarate, partiamo da questo presupposto. Diciamo poi soprattutto dalle nostre parti l’arte di arrangiarsi è molto sviluppata.
      Tolti questi casi in generale poi esiste l’importanza di mostrarsi e mostrare, quindi la casa magari va a rotoli però all’esterno sei sempre all’ultimo grido.

      Liked by 1 persona

  2. Quante considerazioni. Anche io, come te, se non mangio mi disattivo. Divento catatonico. Anche ai concerti il mio primo pensiero, pre-musica, è trovare da mangiare.
    Le altre domande sono fondate.
    Uno dei grandi trend dalle mie parti è: me ne vado dal lavoro e prendo l’anno sabbatico. Io, al massimo, ascolto i Black Sabbath ma il mattino dopo sono al lavoro a tirare porchi e madonne.

    Liked by 1 persona

  3. Io potrei rispondere a tre dei tuoi ‘ma come fanno’ e precisamente:
    – esco dallo spogliatoio con i capelli bagnati
    – esco di casa la mattina in ordine, truccata e nel limite del possibile pettinata
    – sto con la stessa persona da 26 anni, quasi 27 (ho dovuto fare i conti)

    Mi piace

Si accettano miagolii

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...