Il Vocaboletano – #16 – Antrasatta

Viaggio al termine della notte

Ed eccoci arrivati al sedicesimo appuntamento con il nostro Vocaboletano, se avete mancato gli altri 15 vocaboli, andate a recuperarli nei mio blog o in quello del gatto-socio Gintoki ,che sta facendo questo viaggio insieme a me e spero anche a voi, nel nostro vivace e creativo dialetto napoletano-campano, sempre in evoluzione.
Il termine di questo mercoledì è ANTRASATTA, che più che un termine, è un’espressione, vi starete chiedendo cosa vuol dire?
Il significato è uno ed uno solo. Vuol dire ALL’IMPROVVISO.
Per quanto riguarda le sue origini, si fanno risalire alla locuzione latina:
INTER RES ACTA, con la quale si vogliono indicare “le azioni fatte tra altri avvenimenti”, nei quali vi si introduce quasi di soppiatto, ossia all’improvviso.
Per quanto riguarda la pronuncia del termine, ecco la traccia audio di Antrasatta.

Quindi se qualcuno arriva improvvisamente, potrete dire: “è arrivato antrasatta”
Se qualcosa accade tutt’a un tratto, improvvisamente…

View original post 127 altre parole

Annunci