C’è un medico in sala? Ok, è pregato di andarsene perché voglio crepare in pace

Negli anni ho assistito a tante tragedie di grande impatto emotivo sull’opinione pubblica. Tragedie che si vanno a sommare ad altre accadute nel passato.

La costante, in questi casi, è che tutti diventano esperti di medicina legale, di armi e balistica,  di geopolitica internazionale, di fisica, di chimica, di giroscopi a pressione e via dicendo.

Un po’ come quando si dice che siamo tutti allenatori quando si segue un incontro di calcio, allo stesso modo siamo tutti dietrologi quando si assiste a fatti sconcertanti.

Tale tendenza credo abbia subìto un’accelerata con le nuove tecnologie e i social network. Un quarto d’ora dopo gli avvenimenti, coi cadaveri ancora caldi, c’è già chi ha pronte le analisi del caso sull’accaduto. Analisi che smontano o mettono in discussione la “versione ufficiale”.

L’esperto di turno è quello che analizza la traiettoria del proiettile e stabilisce che o è arrivato Magneto a guidarla o c’è qualcosa che di sicuro non quadra! Tutto ciò dall’alto della sua esperienza, che probabilmente deriva dall’aver studiato su Wikipedia e visto tutto CSI, sia Las Vegas che Miami che New York anche se New York è alquanto bruttino e insignificante e mi spiace per chi non è d’accordo, ma forse questo è un complotto per non far guardare CSI New York e non far venire a galla verità scomode.

Queste persone affette da tuttologia mi danno sui nervi e vorrei prenderle a calci. Possibilmente calzando degli anfibi con la punta rinforzata, perché non vorrei rischiare un trauma all’alluce.

Ma non per qualcosa, perché la curiosità di sapere è una bella cosa e va invece sempre coltivata.

La morbosità, invece, è rivoltante.

Sparite.
Tutti.

Annunci

16 Pensieri su &Idquo;C’è un medico in sala? Ok, è pregato di andarsene perché voglio crepare in pace

  1. Su, confessa, quanto ti ha pagato il New World Order per scrivere questo post?
    (Che magari ti chiedo di farmi entrare nel giro, sai, di ‘sti tempi fa sempre comodo tirare su due spiccioli)

    Mi piace

  2. perfettamente d’accordo con te sulla morbosità rivoltante, un po’ meno sulla tua stigmatizzazione dei tuttologi. io sarei un po’ più morbida: se dovessimo parlare solo di ciò che sappiamo, che dominiamo pienamente, non saremmo tutti zitti?

    Mi piace

  3. Molti pollici su per te, visto che ne ho solo due me ne farei anche imprestare qualcuno per rendere meglio l’idea.
    La gente curiosa ha la mia stima, ma per il resto sono tutti sciacalli.
    Ci sguazzano nel tragedie e …fastidio… sanno tutto loro, hanno capito tutto loro, e soprattutto GOMBLOTTO!
    Ma andate e cagare, cordialmente.

    Mi piace

Si accettano miagolii

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.