Vedo la gente scema #award

2014-06-01 20.04.28Sono tornato da Barcellona con i piedi a pezzi e un raffreddore guadagnato grazie a un acquazzone, ma anche con tante vibrazioni positive e ricordi del materiale umano che ho avvisato in giro. Sono il tipo di persona che non osserva la Luna né il dito ma un moscerino che passava lì intorno per caso, quindi piuttosto che raccontare delle cose che ho visto o dei concerti cui ho assistito, mi piacere riportare il particolare, il sottobosco.

Per la categoria Non mi faccio notare, come non citare un tizio con un costume da draghetto visto in coda all’ingresso. Ancora mi pento di non averlo fotografato, era troppo figo. Menzione speciale va a un altro tizio, che non si aggirava per il concerto ma in Plaça Nova in centro, con: leggings neri, body blu sopra, scaldamuscoli rosa e parrucca bionda. Non ho idea del perché lo facesse, comunque caro tizio voglio farti sapere che hai tutta la mia stima.

La categoria Spring Break è vinta a mani basse da tre ragazze inglesi viste durante il concerto dei Pixies. La scena è stata questa: cominciano a fumarsi una canna, passandosi di volta in volta il fumo a vicenda con la bocca, inebriate partono a ballare facendosi twerking a vicenda, vengono notate e agganciate da due spagnoli col doppio dei loro anni e poi non so come sia andata a finire. Non ho letto di cadaveri in giro, comunque.

L’Inghilterra vince anche per la sezione speciale Nel mio intimo c’è il chili, con le due ragazze che si aggiravano per la hall dell’ostello a piedi nudi, su un pavimento che probabilmente non veniva lavato dall’incoronazione di Re Juan Carlos (tra l’altro oggi ha abdicato: coincidenza? Io non credo!). Ma, conoscendo bene l’attitudine alla pulizia oltremanica, penso che sia più probabile che siano loro ad attaccare funghi al pavimento.

La categoria Sì, sono un turista americano è vinta dal tizio che lungo la Rambla contava tranquillo e bene in vista un mazzetto di soldi misti euro e dollari. Poi ancora ci si stupisce se sono i primi a essere rapinati ovunque vadano.

Il premio Quando la sete chiama va ai coraggiosi turisti che si ostinano a comprare la birra dai lateros, i pakistani che vanno in giro con le lattine di birra dal costo di un euro. Perché coraggiosi? Perché quelle lattine vengono tenute in fresco (o meglio, nascoste alla polizia) nei tombini delle fogne…E buona salute a tutti!

L’Oscar per la migliore interpretazione di un Portasfiga va senza dubbio a John Grant. Appena comincia a suonare le prime note arriva la pioggia e si scatena poi il diluvio. Appena finita l’esibizione la pioggia diminuisce via via di intensità, il cielo si apre e arriva il sereno.

Infine, il premio Vedo la gente scema va a un tipo che sembrava il sosia di Moby e che alle 2 di notte, vedendoci saltellare al ritmo di una musica elettronica (sosia di Moby…elettronica…coincidenza? Anche qui non credo!) proveniente da un palco lontano, si unisce al nostro gruppo e inizia a ballare. Poi si ferma, nota un cubetto di ghiaccio per terra, lo raccoglie e lo tiene sul palmo della mano farfugliando qualcosa di incomprensibile (forse parlava il Klingon, chissà), poi lo lascia cadere, farfuglia qualcos’altro (stavolta sono certo di aver udito del Sindarin) e se ne va, perplesso.

Annunci

22 Pensieri su &Idquo;Vedo la gente scema #award

  1. Io, perché mi fermo sulle cose banali, non ho capito cos’è il twerking… ma probabilmente sono fuori standard io.
    Concordo sull’igiene inglese… è una prerogativa tutta loro. E poi come non notare la favolosa caviglia alla Cabrini che si portano dietro… vabbeh, note da tour (quando ancora ci andavo a seguito di un gruppo di amici).

    Mi piace

  2. Perché sei gattone-dono con la giusta puzzetta sotto il naso, ma vuoi mettere la bellezza del popolo eterogeneo, variopinto e pazzerello, che vaga in una città che se ne frega se ti metti la parrucca bionda, se balli per strada, se ti arrampichi sul palo della luce, se vai miagolando sui tetti alle quattro di mattina? (scusa, questa è il mio contributo personale su Barcellona…)

    Mi piace

Si accettano miagolii

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...