Trovo molto interessante la mia parte intollerante #2

Questa settimana, non avendo idee per scrivere qualcosa di originale, riprendo un post di qualche settimana fa e lo integro con qualche altra cosa che trovo faticoso sopportare. Ovviamente, parliamo di amenità, sciocchezzuole, beninteso.

  • Non sopporto vedere unghie mangiucchiate e a maggior ragione non amo che si mangiucchino in mia presenza: sentire il “clac” dell’unghia sotto i denti mi fa rabbrividire. Ah, mi presento: io mangio la pelle intorno i pollici.
  • Non sopporto le prefazioni e le introduzioni dei libri, in modo particolare quelle troppo lunghe: mi sento obbligato a leggerle per rispetto di chi le ha scritte e poi non si sa mai contengano informazioni utili. Peccato che quest’ultima cosa sia vera in pochi casi.
  • Non sopporto chi non ti fa completare una frase tempestandoti di domande. Es.:
    Sai, ieri sera ho mangiato una pizza particolare…
    Dove sei andato?
    In quella pizzeria a Vergate sul Membro, cmq c’era questa pizza…
    Ah, quella pizzeria di fronte il benzinaio?
    Sì…comunque…
    Sei andato per la strada normale o la superstrada?
    La strada all’interno…non avevo fretta…dicevo…
    Era buona la pizza?
    Sì, ti stavo appunto dicendo che…
    Quanto si paga?
    (e poi va avanti va avanti va avanti…)
  • Non sopporto quelli che suonano il clacson quando scatta il verde al semaforo. Puoi anche riuscire a partire come Fernando Alonso e bruciare sul tempo tutti quelli dietro, ci sarà sempre chi sarà più veloce di te nel suonare il clacson per dirti di muoverti.
  • Non sopporto i genitori che fuori casa lasciano i figli allo stato brado, incapaci di fargli capire come comportarsi. Caro bambino che nel 2010 su un intercity Napoli – Pisa mi desti un calcio sul ginocchio – con tua madre che assisteva con calma zen – che sarebbe valso l’espulsione immediata e una squalifica per 2 giornate, sto aspettando che tu diventi maggiorenne per restituirtelo.
  • Non sopporto le canzoni che non ti piacciono ma che all’improvviso iniziano a suonarti in testa. Ieri mattina mi sono svegliato con Antonio Maggio che mi ripeteva mi piacerebbe sapere…e farmi male farmi male farmi male
  • Non sopporto i suggerimenti sballati di Spotify o Youtube per la musica. Hai ascoltato Nick Cave? Ehi, prova Anna Tatangelo!
  • Non sopporto quelli che quando ti parlano ti toccano. Ne esistono diverse categorie:
    il pugile, che ti dà colpetti come per logorarti;
    il doganiere, che ti tocca un po’ ovunque come per perquisirti;
    l’intimidatore, che ti stringe il braccio come se ti dovesse chiedere il pizzo;
    Zidane: questo in realtà non ti tocca ma avvicina la testa come se volesse darti una testata.
  • Non sopporto la domanda Sei solo tu? quando sei arrivato puntuale a un appuntamento e il primo dei ritardatari che arriva, vedendoti, domanda ciò.
    Risposta: no, c’è anche l’uomo invisibile qui con me. Scusalo, è un po’ timido.
  • Non sopporto la domanda Tanto che hai da fare? Qualche volta vorrei avere la prontezza di spirito e il fiato per dare una risposta stile Dottor Cox:
    Cosa ho da fare? Qualsiasi cosa che ritengo più interessante di ciò che mi chiedi, ad esempio vedere tutti i film di Bela Tarr in lingua originale cioè l’ungherese compreso Sátántangó che dura più di 7 ore, andare a un comizio di Scilipoti, iniziare a collezionare la lanetta che si forma nell’ombelico, girare le edicole per recuperare i numeri mancanti della raccolta a fascicoli delle targhe automobilistiche degli Stati Uniti, guardare i Festival di Sanremo dal 1955 a oggi, convincere un complottista che non esistono le scie chimiche, convincere un debunker che esistono le scie chimiche, far incontrare l’ex complottista e l’ex debunker e assistere alla conversazione…
    …e, ovviamente, i film con Hugh Jackman!

Come l’altra volta, se avete altre proposte, sfogatevi! 😀 (potete pure scrivere: non sopporto i blogger che fanno liste di cose che non sopportano…)

Annunci

30 Pensieri su &Idquo;Trovo molto interessante la mia parte intollerante #2

  1. ehi, l’altro me l’ero perso. fanne più spesso di queste liste: l’ironia seppellirà i non sopportati.
    ah, io mangio le unghie, anche se non sempre, va a giorni, ma in ogni caso quando lo faccio non faccio clac.
    e comunque io oggi ho in mente solo non sopportazioni banali, tipo non sopporto quelli che non rispettano la coda alla macchinetta del caffè (e non sanno che in certi giorni potrei uccidere, per questo).

    Mi piace

  2. 1. Capita che io sia una di quelle persone che interrompe gli altri mentre parlano…. ma se sei lento!
    2. Tu hai veramente della lancetta che ti si forma nell’ombelico? Perché??

    Mi piace

  3. Quanto mi piaceva Scrubs… A proposito di chi ti parla toccandoti (o ti tocca parlandoti), un mio collega non solo aveva la pessima abitudone di strizzarti le braccia, ma prima si puliva gli angoli della bocca con la stessa mano

    Mi piace

  4. Io adoro le liste e le classifiche! Quindi per quanto mi riguarda puoi andare avanti così all’infinito…anzi, mi sa che anch’io farò una lista delle cose che detesto sul mio blog! Sottoscrivo l’intolleranza verso quelli che ti interrompono continuamente con domande, peggio ancora se ti toccano o se ti parlano a due centimetri dalla faccia. Poi odio viscerale per quelli che mi dicono “tu che non hai niente da fare…”. Mi verrebbe da fargli notare che se talvolta appaio poco indaffarata è perchè ho un lavoro precario che spesso mi lascia a casa!! Ah e poi quelli molesti che ti telefonano centomila volte, e tu non gli rispondi, allora ti chiamano con numero nascosto e ti dicono: “ah-ah! Finalmente ti ho beccata!! Ma oh non richiami mai, eh!!”. Ah potrei continuare ad libitum…comunque grazie per avermi fatto scoprire l’articolo di Wikipedia sulla lanugine ombelicale!! Vado matta per il trash!

    Mi piace

  5. Vergate sul Membro ?? vengo anche io, ora come ora.. ;).. Mamma mia non mi fate sciorinare la mia personale lista delle aberrazioni.. lo Yoga e lo Zen sono indispensabili a campare in questo covo di vacuità, esibizionismo deteriore, opportunismo, qualunquismo.. (Ma.. il dottor Cox sbaglia sulla Kabbalah: quella invece è interessante e importante.. solo che non sopporto l’ ebraico..)

    Mi piace

Si accettano miagolii

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...