Svarioni da questionario ISTAT

Revisionando i questionari del Censimento 2011 può capitare, a volte, di imbattersi in risposte “originali” o interpretazioni fantasiose delle domande poste nei moduli; preciso che con questo mio post non voglio in nessun modo prendere in giro le persone o atteggiarmi a professore: è solo qualche curiosità che si apprende svolgendo questo compito.

Può capitare, infatti, di imbattersi in dichiarazioni preoccupanti, tanto per dire: un signore, ad esempio, aveva dichiarato che sua moglie è, contemporaneamente

  • Coniuge dell’intestatario;
  • Convivente in coppia dell’intestatario;
  • Figlio/a del solo intestatario.

La cosa mi aveva allarmato, stavo per chiamare i servizi sociali, visto che questo sembrava un incesto dichiarato.

Poi c’è chi inserisce come data del matrimonio la propria data di nascita; magari trattasi di un matrimonio combinato, stile Apu & Manjula, ma programmato addirittura prima che i due nascessero!

Ma non è nulla in confronto a certe scoperte: un altro signore, alla domanda “A che titolo la sua famiglia occupa l’alloggio?” ha risposto con “Proprietà“, e fin qui tutto normale. Alla domanda successiva, cioè “Chi è il proprietario dell’abitazione?” ha risposto “Altro” aggiungendo tra parentesi “Deceduto“. Il signore sta dichiarando di essere uno zombie?

A proposito di confessioni: che dire di chi afferma di non lavorare e di non cercare lavoro e che poi risponde di recarsi ogni giorno al luogo di lavoro? Dev’essere Homer Simpson che risponde, io ci vado al lavoro – afferma – ma preciso di non fare nulla! Più onesto di così…

Annunci

Si accettano miagolii

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...