La morte fa audience (ma solo in alcuni casi).

  

Sarebbe anche l’ora di piantarla coi lutti mediatici. C’è un confine tra il dolore privato e quello pubblico, mi sembra che in certi casi il secondo travalichi il primo e diventi un fenomeno sociale mediatico (che dopo una certa soglia diventa fuori luogo). In tv ancora si parla di Taricone, sui giornali idem. Canale 5 non perde l’occasione per riempirci di speciali. Grande risalto è stato dato e viene ancora dato alla morte dell’attore.

Io non ce l’ho con chi muore, per carità, ma con chi va oltre i confini del buon senso e dell’equità e ci impone il culto del dolore da lutto, ma solo nei casi a cui si vuole venga dato risalto. La settimana scorsa è morto, ad esempio, dopo 22 (vendidue) giorni di agonia (sempre a Terni) un altro operaio della Thyssen, Leonardo Ippoliti, dopo un incidente sul lavoro. Stavano organizzando anche una raccolta di sangue per lui perché ne aveva bisogno. Qualcuno in tv o sui giornali o nel pubblico se l’è inculato (scusate la volgarità) più di tanto? Ennò, perchè non ha fatto il Grande Fratello, ovviamente.
Non è che ora bisogna celebrare con un rito funebre televisivo tutte le morti che ci sono,perché purtroppo il mondo, sappiamo, è anche luogo di dolore e gli eventi tragici sono all’ordine del giorno, quindi è impossibile star dietro a tutti i lutti e dar ad ognuno il giusto peso. Ma son 2 giorni che si parla di Taricone, pace all’anima sua, condoglianze, mi dispiace, ma poi basta, per carità. Se Gennaro Esposito domani va a lavorare e una pala meccanica gli stacca la testa non se lo inculerà nessuno, al massimo si becca il solito servizio di rito sul telegiornale, dove come al solito sbaglieranno anche a dire l’età (mai, mai che si informassero, un tg dice 28 anni, l’altro 29, l’altro 27), qualche frase di rito e arrivederci, giriamo pagina. Eh però se Gennaro Esposito avesse fatto il grande fratello ora saremmo tutti qui a commuoverci…mannaggia la capoccia tua, Gennà vai a fare i provini, così morirai con tutti gli onori del caso. In diretta tivù, ovviamente, torniamo dopo la pubblicità.

Annunci

Si accettano miagolii

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...