Tempo

 
Cavolo, stiamo a giugno e c’è un tempo che pare novembre. Ad esser sincero il brutto tempo mi piace, ma non fuori stagione, così come non mi piace il caldo in inverno, non sopporto il maltempo d’estate. Eh, non ci sono più le mezze stagioni.
 
In questi frangenti sento la mancanza di una macchina fotografica digitale, mi sarebbe piaciuto postare qualche foto, mi ispirava un ramo con le foglie grondanti gocce di pioggia, che vedevo dalla finestra. Ho provato a fare la foto col cellulare, ma non viene bene, a stento si distinguono le foglie. Beh, facciamo finta che l’ho scattata. Eccola qua:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Guardando nell’angolo in alto a sinistra si può scorgere un’albicocca giallino pallido nascosta tra il fogliame. Si, l’albero è un albero di albicocche (che ovvietà, come se si potessero trovare albicocche su di un pino).
Annunci

Si accettano miagolii

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...